Pino d'Asti

Agnelli, Gravina faccia le riforme

Mi auguro che Gravina sia in grado di riportare armonia a quella che era diventata una bega di condominio". Andrea Agnelli saluta così il probabile arrivo del n.1 della Lega Pro al vertice federale. A Trento per il Festival dello Sport, il presidente della Juventus si è augurato che "gli accordi presi con le componenti si realizzeranno e spero che quello che è scritto nelle 6 pagine del programma della Lega di A sia realizzabile. Ma per farlo, ripeto, serve armonia".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie